CALCOLA IL PREZZO
029-amus-kottersteger-c-kottersteger-221208-kot-2454-hdr
slowtravelhotel-amuscharlets-maerz2023-43-von-153
008-amus-details-kottersteger-221006-k1060951-kopie
Amus Chalets

Reverentia_
Rispetto per i dintorni

Design chalet in Alto Adige: parte del borgo, defilati dal borgo

Architettura alpina tradizionale abbinata al grande rispetto per la natura e per la sua forza primordiale: gli Amus Chalets incontrano lo spirito del tempo nell’architettura. L’aspetto particolarmente rilevante per il design degli chalet in Alto Adige era ed è ciò che li circonda: gli chalet dovevano apparire come parte integrante del borgo, ma anche essere sufficientemente defilati, in modo che voi ora possiate godervi i vostri momenti privati di quiete.
035-amus-detail-kottersteger-220903-k1030146-bearbeitet
002-amus-detail-kottersteger-220826-manuelschneider-l1217688
Aquilae nido _ Indipendente come un’aquila
Spiegate le vostre ali
Sapevate che nelle immediate vicinanze degli Amus Chalets un‘aquila nasconde il proprio luogo di cova preferito? A volte, si può adocchiarla quando volteggia fiera nel cielo blu. Questo legame con la natura si traduce anche con l’architettura: incastonati nel pendio, gli Amus Chalets sono inseriti nel paesaggio tanto da risultare quasi invisibili. Il luogo perfetto per perdersi nei propri pensieri.
073-amus-kottersteger-c-kottersteger-221208-k1100730-bearbeitet
Amus - Intimità e beatitudine
Un’idea maturata in tanti anni
All’inizio era una sensazione. La sensazione che questo luogo doveva diventare qualcosa di molto speciale. Un luogo che il padrone di casa Uli aveva sfruttato dalla sua infanzia per allontanarsi dalla frenesia di tutti i giorni e per prendersi qualche momento solo per sé. Qui, nel silenzio assoluto, nel cuore della natura, con il cinguettio degli uccelli in sottofondo, aveva capito di voler condividere questo luogo con altre persone. Persone, che come lui, e come le aquile tanto vicine, sono alla ricerca di un luogo in cui rifugiarsi e godersi la propria solitudine.
023-amus-details-kottersteger-220915-k1040710

NATURALITÀ E TERRITORIALITÀ
L’Alto Adige, in tutto e per tutto

Il padrone di casa Uli è legato profondamente alla propria terra. Ecco perché per lui era particolarmente importante che gli Amus Chalets fossero percepiti come parte integrante del borgo: in fase di costruzione, ha preferito l’utilizzo di materiali locali e si è avvalso di imprese locali per la realizzazione dei lavori. Territorialità fino all’ultimo chiodo. Il risultato: un luogo immerso nella natura per fare un pieno di energia.

005-amus-details-kottersteger-221006-k1060941-kopie[2]

UN LUOGO CON UNA STORIA
L’acqua come fonte

L’acqua pura di sorgente non è solo garantita negli Amus Chalets, perché la fonte di Anterselva è un luogo avvolto dalla leggenda: stando a quanto si racconta, il vescovo Hartmann di Bressanone era in fuga dai banditi e aveva molta sete, quando pregando ad Anterselva, improvvisamente si manifestò l’acqua che salvò lui e il suo seguito. Ancora oggi, in questo luogo scorre l’acqua di fonte di Hartmann.

/
02